Gruppo Teatrale

Stagione Teatrale Castelfranco 2017

Stagione Teatrale Castelfranco 2017

stagione teatrale castelfranco
stagione teatrale castelfranco 2017

Sabato 25 Febbraio CONCERTO

noi non siamo stanchi

nuovo tour de I MATTI DELLE GIUNCAIE
Nati sulle sponde del “padule” – come amano dire in maremmano – i Matti nascono dall’incontro tra un’ipnotica chitarra classica, un ispirato mandolino, una chitarra acustica rock piena zeppa di rumori e un’incredibile batteria a motore. Lapo Marliani, Francesco Ceri, Andrea Gozzi e Mirko Rosi sono i suoni e le voci della band regina dell’Hard-Folk. Insieme decisero che era arrivata l’ora di unire il folk, la musica gitana, quella cantautoriale e il rock in una patchanka piena di iappappà, meghe meghe, e giga gigumba al ne di ribadire il motto “divertirsi suonando”. Hanno suonato con i Gogol Bordello, con la Bandabardò, con Simone Cristic- chi e il coro dei minatori di Santa Fiora, con i Modena City Ramblers, con Moni Ovadia.


Sabato 4 Marzo VETRINA TEATRO

Eva contro Eva
Eva contro Eva

Eva Contro Eva

di M. Panici e M. G. L. Pacella

Compagnia teatrale Giardini dell’Arte – Firenze

Tratto dall’omonimo romanzo scritto da Mary Orr nel 1946 “Eva contro Eva” è un afresco impietoso del cinico mondo dello spettacolo. Specchio di una società pervasa da piccolezze, ambizioni, manovre feroci, il tutto assestato come colpi mortali nel tentativo di sopra are per un attimo di celebrità. La guerra fra la famosa attrice Margo Channings e “l’ingenua arrampicatrice” Eva Harrington, coinvolge tutti i livelli di una produzione teatrale: dallo sceneggiatore al regista, dal produttore al critico, svelandoci di ognuno de- cadenze morali e tentativi di rinascita, no a trascinare nel- la scacchiera la doppia spettatrice Karen per farle decidere le sorti della partita. Ma il teatro, come la vita, ci presenta sempre il conto, e dietro l’angolo c’è sempre una sorpresa che ci aspetta.


Sabato 11 Marzo VETRINA TEATRO

XanaX
XanaX

XANAX di A. Longoni
Gruppo teatrale C.L.A.E.T. – Ancona
Laura e Daniele si conoscono appena di vista. Due professionisti discretamente frustrati. Un venerdì sera entrambi s’attardano in ufficio e si ritrovano insieme nell’ascensore, che si blocca. Consci ben presto che no a lunedì mattina nessuno li verrà a cercare, i due si ritrovano a convivere in quattro metri quadrati. Nessuno si premura di cercarli. Insomma, non è semplice sopravvivere, complici il caldo, la fame, la sete. Nell’ansia i due si avvicinano, si confidano, si aiutano e si detestano. Laura e Daniele condividono non solo gli stessi rapporti familiari in crisi, ma anche gli stessi farmaci antidepressivi (da qui il titolo “Xanax”), trovano entrambi il Prozac “euforizzante” e battagliano sull’ultima compressa di Maalox. S’instaura, nella condivisione dell’emergenza, una dimensione irreale con esiti imprevedibili e momenti divertenti.


Sabato 18 Marzo CONCERTO

Cecco e Cipo
Cecco e Cipo

ploff! Cecco e Cipo ToUr

Dopo il successo del Vaccaboia tour prima e del Flop! tour poi, che è valso al duo toscano un Premio Mei 2015 per il miglior Tour, Cecco e Cipo tornano in pista con un concerto rinnovato più intimo e discorsivo, ricco di brani rivisitati in una chiave nuova, ed integrati agli inediti del nuovo album “Flop!” il tutto valorizzato da una formazione ridotta che riporta la band alle origini.


Sabato 25 Marzo VETRINA TEATRO

the gime game
the gime game

The gin game di D. L. Coburn
Teatro dell’Accadente – Forte dei Marmi (LU)
Lo spettacolo o re la visione di uno spaccato esistenziale riguardante Fonsia e Weller, ospiti di una casa di cura. Weller, ricercatore in pensione, insegna a Fonsia, una puritana, glia di un pastore metodista, il gioco del Gin nel quale da sempre eccelle. Il ricercatore è affettuoso e cordiale, ma quando Fonsia, che ha imparato subito le regole del gioco, comincia a vincere superando il maestro, scatena il disappunto di Weller: disappunto sempre più crescente no a diventare collera, rabbia allo stato puro. Dietro si nascondono ragioni più profonde del semplice orgoglio ferito: la dura realtà di due esseri umani, stanchi e sfiduciati, che avrebbero potuto essere due buoni amici se non fossero stati troppo impegnati a nascondere la propria in- felicità dietro il velo dell’ipocrisia.


Sabato 8 Aprile VETRINA TEATRO

O culore de' parole
O culore de’ parole

‘O Culore de’ pparole

Omaggio ad Eduardo De Filippo

Compagnia teatrale Luna Nova – Latina

E’ un intenso spettacolo di musica e parole, ispirato alle poesie dello straordinario drammaturgo. Sul palcoscenico saranno interpretate alcune tra le più belle poesie di Eduardo De Filippo. Ad impreziosire lo spettacolo ci saran- no le interpretazioni delle canzoni più famose della tra- dizione partenopea che faranno da sfondo alle parole in rima “napoletana” di Eduardo.


Martedi 11 Aprile

Benvenuti Alessandro (foto di Bossanostra) (s)
Benvenuti Alessandro (foto di Bossanostra) (s)

Arca Azzurra Teatro presenta

l’atletico ghiacciaia

di e con ALESSANDRO BENEVENUTI
e con Francesco Gabbrielli
L’anarchismo disorganizzato di un anziano che somiglia sempre più a una pentola a pressione con problemi alla valvola. E Gino, il nostro eroe che ne è cantore primo, è megafono, manifesto, pennellessa e colore… e la tonalità preferita è il “verde bile”. Gino tutto è fuorché politicamente corretto. I suoi discorsi non appartengono a nessuna fede politica. Lui, ormai, è solo un pensatore emorragico. L’Atletico Ghiacciaia è dedicato alla Toscana che crede di poter resistere nella sua poetica linea di con ne. Ma è anche il racconto di com’era il calcio prima che l’avvento massiccio della televisione lo deformasse in quella industria da forzati del look e del pallone che è diventato. L’Atletico Ghiacciaia è la dichiarazione d’amore di Benvenuti a una terra che mangia tutti i giorni pane sciapo e sarcasmo e nella quale, accanto ai cipressi, crescono da sempre come piante spontanee gli sfoghi dei grulli.


Biglietteria

dalle ore 20,30 il giorno dello spettacolo presso il teatro

Costi € 7 platea – € 5 galleria Spettacolo 8 aprile ingresso gratuito

Abbonamenti e Prevendita

c/o Azienda Speciale
via Mazzini, 13 – Tel. 0571.487235 Lun-Ven 9-13/15,30-18,30

Facebook Comments
× WhatsApp By Four Red Roses